HomeIn EvidenzaSuper Jagiello firma la vittoria col Modena, ma Blessin non vuole...

Super Jagiello firma la vittoria col Modena, ma Blessin non vuole fare entrare i grandi

Bello il Grifone che annienta i canarini al Ferraris. Jagiello firma la vittoria contro il Modena. Una prova di forza davvero da incorniciare. Genoa ben organizzato, ma talvolta poco incisivo. Blessin ancora non vuole puntare sui grandi: solo nel secondo tempo ha fato entrare Aramu e Strootman.  Venerdì a Marassi arriva il Cagliari a dieci punti. Il Genoa vuole vincere ancora per convincere i tifosi che anche contro il Modena hanno cantato dal primo all’ultimo minuto del match.

GENOA-MODENA 1-0 (1-0)
Rete: 44′ pt Jagiello
Assist: 44′ pt Portanova

GENOA (3-5-2): Martinez, Hefti, Dragusin, Vogliacco (33′ st Bani), Pajac, Frendrup, Badelj (40′ st Strootman), Portanova (40′ st Ilsanker), Jagiello (15′ st Aramu), Yalcin (33′ st Yeboah), Coda. All. A. Blessin.

MODENA (4-5-1): Gagno, Oukhadda, Silvestri, Cittadini, Azzi; Armellino (40′ st Tremolada), Magnino, Gargiulo (34′ st Bonfanti), Mosti (1′ st Giovannini), Marsura (1′ st Falcinelli); Diaw (34′ st Panada). All. A. Tesser.

Arbitro: L. Zufferli di Udine.
Ammoniti: 9′ pt Gargiulo (M), 41′ pt Diaw (M), 45′ pt Silvestri (M), 47′ pt Magnino (M); 31′ st Dragusin (G), 34′ st Oukhadda (M), 45′ st Cittadini (M)

Da leggere