HomeIn EvidenzaImperia aderisce al World Cleanup Day con la pulizia delle Ratteghe 

Imperia aderisce al World Cleanup Day con la pulizia delle Ratteghe 

Sabato 17 settembre, in occasione della giornata mondiale ‘World Cleanup Day’, il Comune di Imperia aderisce al movimento che unisce milioni di volontari in ogni angolo del Pianeta al fine di contrastare l’inquinamento ambientale con l’iniziativa World Clean-Up nel Blu.

L’Assessorato all’Ambiente della Città di Imperia e il CEA – Centro di Educazione Ambientale – supportati dall’Associazione Delfini del Ponente APS, hanno in programma un momento di sensibilizzazione che coinvolgerà bambini e ragazzi con le proprie famiglie nella pulizia di un luogo simbolo della Città: l’area di tutela marina locale ‘Le Ratteghe’. Se da una parte questa sarà l’occasione per prendersi cura del nostro territorio, dall’altra contribuirà a far conoscere sempre di più quest’area caratterizzata da una ricchissima biodiversità. World Clean-Up nel Blu sarà, inoltre, un’opportunità per affrontare temi di sostenibilità ambientale e contrasto all’inquinamento tramite l’esperienza attiva di una Comunità che si mette in gioco per un cambiamento sempre più urgente e necessario.

World Clean-Up nel Blu alle Ratteghe si terrà sabato 17 settembre dalle 14.00 alle 16.00 circa con ritrovo presso l’ex Tiro a Volo dove avverrà la registrazione dei partecipanti.
L’evento si concluderà con una merenda preparata dalla SLA Foce Beach, oltre a un piccolo gadget destinato ai bambini.

La giornata sarà coordinata da Delfini del Ponente APS in sinergia con il CEA e con l’Assessorato all’Ambiente della Città di Imperia.
Per la realizzazione dell’evento importante sarà la partecipazione delle Associazioni: Imperia Surf e Diano Surf ASDYacht Club ImperiaMonesi Young ASD e m’Importa fare la differenza, oltre al supporto di SLA Foce Beach e De Vizia.


L’evento è accreditato sul sito ufficiale dell’iniziativa World Cleanup Day 2022 e rientra tra le Ocean Initiatives di Surfrider Foundation Europe.

Ancora una volta ci occupiamo di ambiente e delle Ratteghe, area di tutela marina fortemente voluta dal Sindaco Claudio Scajola così come tutto il ripristino dell’ex Tiro a Volo. Con piacere noto che questo intervento, volto alla salvaguardia di una parte di costa, è diventato esempio virtuoso anche emulato in altre zone d’Italia.
Quello per il mare è un impegno costante che, grazie alla collaborazione con l’Associazione Delfini del Ponente, cerchiamo di perseguire con il coinvolgimento di tanti bambini, che diffondono sempre ottimismo per il futuro” così l’Assessore all’Ambiente Laura Gandolfo.

Per maggiori informazioni:  Delfini del Ponente APS
348 5675479
delfinidelponente@gmail.com.

Da leggere