HomeIn EvidenzaVenerdì da Mendatica il Trekking delle Alpi Liguri

Venerdì da Mendatica il Trekking delle Alpi Liguri

Uno degli eventi più attesi nell’ambito di Sciacarée è il Trekking delle Alpi Liguri che si svolgerà a partire da San Bernardo di Mendatica venerdì 5, sabato 6 e domenica 7 agosto.
 
Organizzato dalla Pro Loco di Mendatica e dalla Cooperativa di Comunità Brigì, il Trekking delle Alpi Liguri è un’esperienza unica nel cuore del Parco naturale regionale delle Alpi liguri per scoprire lentamente la civiltà delle malghe, con le sue peculiarità locali come ad esempio le influenze occitane, e i suoi tratti comuni come la cucina bianca. I partecipanti raggiungeranno il Rifugio La Terza e il giorno successivo il Rifugio Allavena, per poi rientrare sulla strada militare del Garezzo.


Il Trekking delle Alpi Liguri beneficerà ovviamente di un servizio guide in modo da rendere l’esperienza sicura ed estremamente vivibile per tutti. È possibile scegliere se pernottare in tenda o in rifugio.

Questo il programma

Venerdì 5 agosto. Ritrovo ore 9.00 a San Bernardo di Mendatica.
1 tappa: San Bernardo – La Terza, 9 km, 950 m dislivello positivo.
2 tappa: La Terza – Colle Melosa, 16 km, 540 m dislivello positivo, 1053 m dislivello negativo.
3 tappa: Colle Melosa – Margherita Marta, 6 km, 430 m dislivello positivo.
Rientro sulla strada militare del Garezzo.

Per info e prenotazioni: +39 338 30 45 512, prolocomendatica@gmail.com

 
 
Sciacarée è un’iniziativa promossa con le risorse del progetto Alcotra Mito 5 “Esperienze Outdoor” che si svolge dal 25 giugno al 7 agosto a Cosio d’Arroscia, Montegrosso Pian Latte, Mendatica, Rezzo, Pigna, Rocchetta Nervina, Triora, le sette località del Parco Naturale Regionale delle Alpi Liguri. Sette località, sette week-end, quattordici date, un centinaio di eventi, buona parte dei quali gratuiti, che si concluderanno con il Trekking delle Alpi Liguri. Sciacarée è il nome in brigasco della Catena del Saccarello, le più alte montagne della Liguria.
 
Per ogni località, per ogni week-end – con la collaborazione delle Amministrazioni comunali, delle Pro Loco, dell’Ente Parco, dei privati – Sciacarée è un calendario di eventi: trekking, biking, e-biking, canyoning, arrampicate in falesia, ma anche semplici passeggiate nei borghi e attività gastronomiche, iniziazioni alle attività sportive, momenti di rilassamento, musica, attività per bambini e famiglie, per consentire a chiunque di venire nelle località del Parco a provare le esperienze outdoor. Nella stragrande maggioranza dei casi si tratta di esperienze che vengono ripetute continuativamente durante l’anno, programmate o su richiesta, che l’escursionista, la famiglia, il turista, può organizzare a proprio piacimento. Il tutto è facilmente raggiungibile dalla costa, le località del Parco Naturale Regionale Alpi Liguri sono veramente a due passi dal mare.
 
Il programma di Sciacarée si sviluppa secondo il calendario seguente:
  • 25-26 giugno Cosio d’Arroscia
  • 2-3 luglio Montegrosso Pian di Latte
  • 9-10 luglio Rezzo
  • 16-17 luglio Mendatica
  • 23-24 luglio Pigna
  • 30-31 luglio Rocchetta Nervina
  • 6-7 agosto Triora

  • 5-6-7 agosto Trekking delle Alpi Liguri
Informazioni per il pubblico:
www.sciacaree.it
FB IG TW YT @sciacaree
Tel & WA +39 320 72 52 366

Sciacarée, il Festival dell’Outdoor nel Parco delle Alpi Liguri è organizzato a cura dell’Agenzia Regionale per la promozione turistica “In Liguria”, in coordinamento con il Parco Regionale delle Alpi Liguri e con il patrocinio dei sette comuni del Parco; rientra nel Piano Integrato Tematico Modelli Integrati per il Turismo Outdoor (PITEM M.I.T.O.) del Programma europeo di cooperazione transfrontaliera tra Francia e Italia Interreg Alcotra di cui Regione Liguria è Partner che coinvolge 10 partners italiani e francesi (Regione Piemonte, Regione autonoma Valle d’Aosta, Regione Liguria, Visit Piemonte-DMO, Région Paca, Auvergne Rhône Alpes Tourisme, Département des Alpes de Haute – Provence, Département de Savoie, Département des Hautes – Alpes, Département des Alpes – Maritimes) che vogliono creare un mercato turistico internazionale per l’outdoor nello spazio ALCOTRA (Interreg IT-FR).

Da leggere