HomeCulturaLa Liguria del Ponente. Itinerari tra terra e mare, il libro di...

La Liguria del Ponente. Itinerari tra terra e mare, il libro di Enzo Ferrari

La Liguria del Ponente. Itinerari tra terra e mare

Autore: Enzo Ferrari

Editore: Ali&No – Perugia

Se tutta la Liguria vive a contatto con il mare, quasi appoggiandosi sull’acqua, il Ponente,
dalla periferia di Genova al confine con la Francia, per conformazione, caratteristiche e
tradizioni, rivela ancor più lo speciale connubio tra terra e mare.

La costa, carica della fatica degli uomini e avida d’azzurro, intervalla spiagge, piccoli paesi,
gradini terrazzati e colline, fari e ville circondate dal verde, a città capoluogo e località
celebrate dal turismo. E poi ci sono i molti borghi dell’entroterra pronti a svelarci altra arte e storia.

La guida “La Liguria del Ponente” di Enzo Ferrari è un invito a scoprire questa parte della
Liguria, da Arenzano a Ventimiglia, con deviazioni, quindi, anche verso alcune località
dell’entroterra, nel rispetto dei segni architettonici, naturali e monumentali, e delle
esperienze di chi nei secoli ha costruito il territorio.

Il libro è soprattutto dedicato a un turismo lento, a chi vuole vivere momenti all’aria aperta
in compagnia dei profumi e dei colori della macchia mediterranea, alla ricerca delle bellezze
e della storia.

In cinque itinerari si incontrano chiese e palazzi, piste ciclabili, personaggi e leggende, ma
altresì i vari Presidi Slow Food, specialità gastronomiche, fiere e feste popolari.
La guida, arricchita dai disegni dei luoghi, dei monumenti e delle bellezze naturali
raccontate, ci rappresenta le molte contaminazioni culturali che questa magica terra ha
accolto e talvolta subito nei secoli.

“La Liguria del Ponente. Itinerari tra terra e mare” di Enzo Ferrari: una lettura per
conoscere il Ponente, con passione, lentezza, dolcezza

Da leggere