Il freddo dell’Antartide a Genova con la mostra “Antarctica 2020” di Marcello Sanguineti

42 gigantografie raccontano la spedizione alpinistico-esplorativa-scientifica in Penisola Antartica del gennaio 2020, realizzata da Marcello Sanguineti, Manrico Dell’Agnola e Gian Luca Cavalli, nell’ambito del progetto di ricerca dell’Istituto di Scienze Polari del Consiglio nazionale delle ricerche per il campionamento del manto nevoso.
Un’avventura che è partita da Ushuaia (Terra del Fuoco), con quattro giorni di navigazione sullo yacht antartico Ice Bird attraverso lo Stretto di Drake, il tratto di mare più tempestoso del pianeta – considerato l’”Everest dei velisti”.
Le riprese effettuate durante la spedizione hanno ispirato un docufilm “Immenso Blu”, selezionato a quattro festival internazionali, premiato al Verona International Mountain Film Festival ottenendo la Menzione Speciale della Giuria al Swiss Mountain International Film Festival.
Per tutta la durata dell’esposizione fino al 24 marzo, il mercoledì, il sabato e la domenica alle ore 11.30/17.00 sempre in Auditorium, il filmato sarà a disposizione del pubblico.
In Galleria, all’interno della mostra, scorreranno invece mini-video più brevi sempre relativi ai diversi aspetti esplorativi, scientifici e alpinistici della spedizione.