HomeEventiDante e Liszt alla “Mozart” di Savona

Dante e Liszt alla “Mozart” di Savona

L’Associazione Mozart Savona torna alla Sala Stella Maris di piazza Pippo Rebagliati a Savona per proporre un concerto-spettacolo dedicato al rapporto tra Franz Liszt e la “Divina Commedia” di Dante.

Lo spettacolo, intitolato “Dante e Liszt, due giganti per una Commedia” vedrà in scena, venerdì 5 novembre alle 17,30 Fiorenza Bucciarelli e Silvia Giannuzzi (pianoforte a quattro mani) con David Turri e Febo Nicolucci (voci recitanti).

Spiegano gli artisti: «Questo itinerario affianca agli immortali versi della Commedia alla “Sinfonia Dante”, opera di un altro genio assoluto e poeta del pianoforte, Franz Liszt. La ricerca e la scoperta di Dante, come percorso incessante e continuo, accompagnarono Liszt durante l’intera esistenza. Questi due aspetti rappresentano forse al meglio l’ideale filo rosso tra musica, poesia e pittura che il pianista-compositore considerava elemento base della musica dell’avvenire, poiché solo grazie alla sinergia di questi tre elementi l’ascoltatore avrebbe potuto comprendere al meglio le immagini e gli stati d’animo che in quella musica erano depositati».

La rassegna “I pomeriggi della Mozart” si avvale della collaborazione dell’Associazione Allegro con Moto e del sostegno di Coop Liguria, Banca di Credito Cooperativo Pianfei Rocca De ‘Baldi e Brignolo Assicurazioni.

L’ingresso è libero. Obbligatorio esibire la certificazione verde (green pass).

 

 

Da leggere

Google search engine