HomeEventiA Villanova c'è la «Cammicorsa», si corre e si passeggia per beneficenza

A Villanova c’è la «Cammicorsa», si corre e si passeggia per beneficenza

Torna la Cammicorsa delle Violette, l’evento sportivo benefico e non competitivo organizzato dal Comune nel cuore del centro storico di Villanova d’Albenga che il 26 settembre, animerà il borgo antico con una serie di iniziative. Non solo una corsa camminata con un nuovo percorso di 5 chilometri, a cui ognuno partecipa con il suo ritmo e stile, ma anche appuntamenti gastronomici, culturali, legati ala salute a al benessere,  con animazioni teatrali per bambini e visite guidate nel bellissimo centro storico alla scoperta di ciò che le mura antiche possono raccontarci di un luogo.
Per partecipare alla Cammmicorsa non è necessario essere agonisti, ma è obbligatorio il green pass. Le iscrizioni sono aperte sul sito cammicorsa.it
Ecco il programma – Alle ore 9.00 Apertura point adesioni e consegna maglietta gara di fronte alla sede della Croce Bianca in Via Garibaldi ai primi 500 iscritti. Alle ore 10.30, partenza ufficiale dal pozzo, in Via Garibaldi, nel centro storico di Villanova. Arrivo e la premiazione si svolgerà  in Piazza Torretta presso la statua “La donna delle violette”. La lunghezza del percorso è di 5 chilometri.Quota partecipazione Adulti   € 10,00 – Bambini e ragazzi fino ai 17 anni GRATUITA.
L’intero ricavato della Cammicorsa delle violette sarà devoluto in beneficenza. Per partecipare alla gara è necessario esibire il green pass al point adesioni in Via Garibaldi di fronte alla Croce Bianca.
Alle ore 11.30 partirà invece la “Cammicorsa cultura” ovvero un tour culturale alla scoperta delle bellezze del borgo. Il borgo di Villanova d’Albenga nasconde sorprese e curiosità storiche davvero interessanti. Partenza alle 11.30 da Via Garibaldi per una passeggiata alla scoperta dei tesori di Villanova d’Albenga, da sempre uno dei borghi più belli d’Italia cura di Mariagrazia Timo. (direttore del sistema bibliotecario intercomunale delle Valli Ingaune).
Ricco il programma degi eventi collaterali che dureranno tutta le giornata dedicati in particolare alle famiglie
09.00 in Piazza Torretta screening gratuito per la prevenzione del diabete a cura del Lions Club Albenga-Valle del Lerrone-Garlenda.
Dalle 11.30 “Cammicorsa benessere” in PIazza Oratorio a cura del Dr. Gianpaolo Cenisio
Dalle 12.30 “Cammicorsa street food” in Piazza Torretta e Via Garibaldi
Dalle 14.00 “Pomeriggio in famiglia” giochi, spettacoli teatrali, letture per bambini e musica dal vivo
Alle 17.30 “Cammicorsa apericena” in Piazza Torretta e Via Garibaldi
Street food
Dalle 12.30 “Cammicorsa street food” in Piazza Torretta e Via Garibaldi con stand gastronomici
Dalle 17.30 “Cammicorsa apericena” a cura dei locali di Villanova d’Albenga (servizio continuato dalle 12.00 alle 20.00)
Pomeriggio in famiglia – Tutte le attività sono gratuite
Dalle ore 14.00 I GIOCHI DI UNA VOLTA presso i Giardini del Gerbido a cura della Biblioteca “N. Mandela”.
Dalle ore 14.30 alle 16.00 nello spazio Via delle Favole (sulla barbacana di fronte alla biblioteca N. Mandela, ingresso dalla piazza dell’Oratorio, come da indicazioni) “ARIA FRESCA installazione e favole” a cura di Il Teatro di ELIOBERTI Produzioni.
Dalle 16.00 alle 17.00 “ARIA FRESCA itinerante” teatro di strada per il centro storico.
L’installazione GLI ANGELI PIANGONO PERCHE’ SI PRENDONO ALLA LEGGERA, con Elio Berti e Luisa Vassallo  arricchisce la magia dell’incontro con LE FAVOLE DI FEDRO interpretate da Valeria Veschi “Il corvo e la volpe”, Manuela Florenzo “La cicale e la formica”, Rosalba Bruzzone “La cornacchia vanitosa” e Marilù Lacirignola “La volpe e la cicogna”.
“ARIA FRESCA” prosegue con intermezzi teatrali dedicati all’incontro e all’improvvisazione, pillole di garbata cultura clown ricche di leggera ironia.
Dalle 15.00 alle 17.00 presso i Giardini del Gerbido PICCOLI SAMURAI e dalle ore 17.00 DIMOSTRAZIONE DI AIKIDO,  a cura di Giampaolo Cenisio, istruttore Aikido, VI Dan Aikikai d’Italia, Csen, body therapist.
PICCOLI SAMURAI sono sessioni di gioco continue in cui bambini e giovani provano a muoversi come un samurai, ad evitare i pericoli, a fare cadute e a trovare l’energia della guerriera e del guerriero.
Dalle ore 16.00 alle 17.00 COSA VUOI CHE TI LEGGA? Laboratorio di letture a voce alta presso i Giardini del Gerbido a cura della Biblioteca “N. Mandela” in collaborazione con Nati per Leggere Liguria. A chi non piace farsi raccontare, fiabe, favole e avventure? Basta sedersi sull’erba ed ascoltare il dono di un racconto
Dalle ore 17.00 MUSICA DAL VIVO in Piazza Torretta a cura dell’ASSOCIAZIONE GIOVANI ALASSIO
Benessere
Dalle 11.30 alle 12.30 presso la Piazza dell’Oratorio, tre sessioni gratuite di Aiki taiso a cura di Giampaolo Cenisio, istruttore Aikido, VI Dan Aikikai d’Italia, Csen, body therapist.La pratica dell’Aikitaiso (dal giapponese Taiso  “tempra del corpo”) è diretta a rafforzare e allenare il fisico.Consiste in un insieme di esercizi volti a riportare ed a mantenere in equilibrio il livello energetico dell’organismo attraverso tecniche di automassaggio, di allungamento del sistema muscolo-tendineo e di sblocco delle articolazioni.

Da leggere

Google search engine