HomeHit Parade VintageLe più belle canzoni sconosciute di tutti i tempi n. 10: “My...

Le più belle canzoni sconosciute di tutti i tempi n. 10: “My sweet Lui-Louise”

 

Chiudiamo la serie, per aprirne un’altra, delle (dieci) più belle canzoni sconosciute di tutti i tempi con un capolavoro di una band che visse una stagione soltanto: gli Ironhorse.

Si tratta di “My sweet Lui-Louise”, un singolo che si arrampicò verso la cima di molte classifiche e che fu suonato tanto nei juke-box del 1979.
La band, canadese di Vancouver, capitanata da Randy Bachman, riproponeva il suono di un gruppo leggendario – Bachman-Turner Overdrive – di cui Randy era stato co-leader. Con un pizzico di disco-music nelle ritmiche, come voleva la moda dell’epoca.

Ci sono, tuttavia, tutte le caratteristiche dei grandi successi di BTO, compreso il vezzo di Randy di cantare balbettando, cosa che aveva reso assai celebre “You ain’t seen nothing yet”, finita anche nella strepitosa colonna sonora di “Radiofreccia” del Liga.
In ogni caso, la canzone d’amore dedicata alla dolce Luisa, entrò nel cuore di milioni di appassionati. Un po’ meno, come al solito, in Italia. Ed è per questo che la ricordiamo.

Ferdinando Molteni

Da leggere

Google search engine