Ecco Costa Firenze, il nuovo gioiello di Costa Crociere per il Mediterraneo

Inaugurata a Savona il nuovo gioiello di Costa Crociere. E’ la Costa Firenze la nuova ammiraglia che partirà entrerà in servizio il 4 luglio da Savona.

Opererà nel Mediterraneo fino alla fine di novembre, mentre, nel corso dell’inverno 2021-22, sarà a Dubai, dove proporrà crociere negli Emirati Arabi, in Oman e Qatar e che permetteranno di visitare anche “Expo 2020 Dubai” Da aprile 2022 Costa Firenze tornerà a offrire crociere di una settimana in Italia, Francia e Spagna.

La nave è stata progettata e costruita da Fincantieri nei cantieri di Marghera, l’ispirazione per il design e gli interni nasce dal Rinascimento fiorentino.

Per suggellare il legame con la città, a bordo di Costa Firenze, il direttore generale di Costa Crociere, Mario Zanetti, e il sindaco di Firenze, Dario Nardella, hanno annunciato una collaborazione per la promozione turistica della città, il cui primo atto sarà il contributo da parte di Costa al restauro delle targhe dantesche, nell’anniversario dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

L’anteprima di Costa Firenze è stata inoltre l’occasione per Costa per presentare il proprio Manifesto per un turismo di valore, sostenibile e inclusivo: un decalogo che riassume l’impegno di Costa Crociere per crescere insieme ai territori visitati dalle sue navi, considerando le destinazioni non come un insieme di attrazioni turistiche, ma come comunità con le quali costruire insieme  un modello di turismo che generi maggiore valore economico e sociale, guardando a un nuovo “rinascimento” in chiave sostenibile del settore turistico. Con la presentazione del manifesto Costa avvierà un processo di condivisione con le istituzioni, associazioni e stakeholder delle città, regioni e Paesi in cui la compagnia è presente, per sviluppare un dialogo e una collaborazione che seguano i principi del Manifesto, a partire proprio dall’itinerario di Costa Firenze.