A Sassello, un aperitivo letterario dedicato a Jean-Claude Izzo

Si chiuderà con un aperitivo alla francese, domenica 13 giugno alle ore 12, la seconda edizione della rassegna “Sulla rotta di Ulisse” dedicata appunto alla Francia.

L’appuntamento è in piazza Barbieri a Sassello, presso “Il Segnalibro”, associazione-libreria che alimenta la vita culturale del paese. Si svolgerà dunque, aperto a tutti e gratuito, un aperitivo letterario e una “Conversazione su Jean-Claude Izzo, Marsiglia e gli italiani di Francia” con Ferdinando Molteni e Michele Gazzolo.

Sarà dunque possibile apprezzare l’arte del grande scrittore insieme alla degustazione di un eccellente pastis accompagnato dalla focaccia e dalla sardenaria ponentina tanto amate dal “ligure” Fabio Montale, protagonista delle storie di Izzo.

Jean-Claude Izzo (Marsiglia, 20 giugno 1945 – Marsiglia, 26 gennaio 2000) ha scritto una manciata di libri straordinari. La cosiddetta “Trilogia marsigliese” con protagonista Fabio Montale (“Casino totale”, “Chourmo” e “Solea”) e ancora due romanzi meravigliosi come “Marinai perduti” e “Il sole dei morenti”. Tutta la sua opera è incentrata su Marsiglia e sui rapporti di quella città con l’Italia – il padre di Izzo era napoletano – e il resto del Mediterraneo.

La manifestazione rientra nel programma di “Sulla rotta di Ulisse. Suoni, parole e riflessioni sull’emigrazione”, la kermesse dedicata al tema dell’emigrazione italiana nel mondo. Nel 2020 la meta era stata l’Argentina, quest’anno è la Francia, il Paese che ha accolto il maggior numero di emigranti italiani nella storia recente.

La manifestazione voluta e sostenuta dal Comune di Sassello e ideata e diretta dall’associazione Allegro con Moto, si avvale anche del sostegno e del patrocinio della Regione Liguria, dell’Ambasciata di Francia in Italia e dell’Institut Français.

La manifestazione si avvale di numerose e preziose collaborazioni: Croce Rossa Italiana (Comitato di Sassello), Cisei (Centro internazionale studi emigrazione italiana), Associazione “Amici del Sassello”, Associazione culturale “Il Segnalibro”, Teatro di Sassello, Associazione Mozart Savona Aps, Istituto Comprensivo di Sassello, La Sassellese, Panarello, Palazzo Salsole, Bar Gina, Trattoria Vittoria.