Al Parasio di Imperia una mostra permanente di mattonelle di ceramica

Il Circolo Parasio promuove da anni eventi artistici mirati a mettere in risalto le bellezze del Parasio, centro storico di Imperia, situato nella parte alta del caratteristico promontorio di Porto Maurizio. Nell’ambito di questa azione dal 1999 il Circolo ha istituito il “Giraparasio“, percorso guidato per conoscere i monumenti, le opera d’arte e gli angoli caratteristici del Parasio.

È proprio in uno dei luoghi tipici, l’ex lavatoio, che si intende realizzare una mostra permanente a cielo aperto, tappezzando le pareti, con artistiche mattonelle di ceramica.

Una “passeggiata degli Artisti” punto di dialogo tra l’arte contemporanea e le testimonianze storiche, destinato a diventare meta del “Giraparasio” e che verrà pubblicizzato sul sito del Circolo con la creazione di una sezione apposita dedicata al progetto e agli artisti che vi aderiranno.

L’inaugurazione dell’esposizione permanente è prevista (situazione sanitaria permettendo) nel mese di settembre prossimo.

Una grande occasione a livello internazionale, per mettere al centro dell’attenzione il mondo dell’arte, che negli ultimi mesi è stato troppo in ombra e per ricordare che “l’arte è la forma più alta di speranza”.

In allegato, di seguito, la documentazione dell’evento con tutte le informazioni: testi in italiano e in francese.

Per chi intendesse partecipare è possibile mettersi in contatto via mail con: Serenella Sossi (serensossi@serenellasossi.com) o il Circolo Parasio (parasiocultura@gmail.com) o la galleria Monteoliveto (info@monteolivetogallery.com).