Offerte FWA per Internet a casa: costano meno e possono aiutare con il digital divide

internet

C’è un’alternativa alla fibra ottica ed all’ADSL. Si tratta della rete FWA (Fixed Wireless Access). Buona parte degli italiani a oggi non dispone ancora di una connessione Internet ad alta velocità ed è costretta ad accontentarsi di una sempre più obsoleta ADSL. La tecnologia di tipo wireless FWA potrebbe aiutare questa parte della popolazione a recuperare terreno e superare l’ormai atavico divario digitale grazie alla possibilità di accedere ad Internet ad alta velocità. L’ultimo Osservatorio SOStariffe.it analizza i costi medi delle offerte Internet casa presenti sul mercato a maggio 2021, focalizzandosi sui vantaggi di una connessione FWA per chi non è raggiunto dalla fibra ottica.

FTTH: con la fibra sono alti sia i costi che le prestazioni

Per navigare su rete di tipo FTTH, ovvero ‘Fiber to the Home’, a oggi la tecnologia di connessione più performante in grado di raggiungere una velocità di 1078 Mbps in download, serve sostenere un canone standard di 30,60 euro al mese.

Se sottoscriviamo una promozione possiamo spendere 28,60 euro al mese. A questa voce dobbiamo aggiungere 47,30 euro di attivazione. Il costo complessivo del primo anno sarà pari a 347,14 euro, comprensivi del valore del modem (circa 52,80 euro).

FTTC: prezzi simili alla fibra ma prestazioni inferiori

La tecnologia FTTC, ovvero ‘Fiber to the Cabinet’, raggiunge una velocità massima di 200 Mbps in download. Per potersela permettere serve sostenere un canone mensile standard di 30,90 euro. Quando in promozione, il canone si abbassa a 28,40 al mese.

In questo caso i costi di attivazione salgono rispetto alla fibra ottica: qui si aggirano sui 59 euro. Anche il modem vale di più (circa 65,90 euro) ma è sempre compreso nel costo complessivo che per il primo anno è di 346,58 euro.

ADSL: velocità bassa e costi alle stelle

Potrebbero avere funzione deterrente sui nuovi clienti i prezzi dei pacchetti ADSL, tecnologia che raggiunge soltanto 20 Mbps a fronte di costi di gestione elevatissimi. Il canone mensile standard di per sé è nella media (circa 28,90 euro), a cui però bisogna aggiungere 67,20 di attivazione. In media, il costo del primo anno raggiunge la bellezza di 352,40 euro. Tale costo comprende sempre il router del valore di circa 105,50 euro.

4G: prezzi bassi e velocità nella media

Lo studio ha preso in considerazione anche la rete 4G del cellulare, usato come router per gli altri dispositivi di casa. Chi sceglie di optare per questa soluzione, per una connessione illimitata da casa, naviga a una velocità media di 233 Mbps e se la cava con 28,25 euro di canone mensile.

Approfittando di qualche promozione si può arrivare a spendere solo 24,90 euro al mese con un contributo medio di attivazione di 39,30 euro. Un’opzione molto conveniente che per il primo anno consente di spendere soltanto 338,10 euro.

FWA: prezzi bassi e prestazioni migliori della classica ADSL

La tecnologia FWA, che sta per “Fixed wireless access”, è sfruttata da moltissime famiglie in Italia in tutte quelle aree in cui la banda ultra-larga non è ancora disponibile. Questo standard di connettività, che ad oggi raggiunge circa 71,5 Mbps in download, potrebbe rappresentare una soluzione per superare l’odioso digital divide.

Per sottoscrivere un’offerta wireless è necessario versare un canone mensile di 29,90 euro, che diventano 26,50 euro in promozione. È molto elevato, invece, il prezzo di attivazione, che si aggira sui 151,40 euro, ma nel complesso il costo complessivo del primo anno è più basso rispetto a quello della classica ADSL. Si spendono infatti 330,62 euro, per navigare però a una velocità più di tre volte superiore.

Come individuare l’offerta più adatta a noi

Se cerchiamo una nuova connessione, con qualsiasi tipo di tecnologia, e intendiamo studiare nel dettaglio le caratteristiche dell’offerta che più ci aggrada possiamo usare lo strumento di comparazione SOStariffe.it https://www.sostariffe.it/internet-casa/. Inoltre, grazie all’App SOStariffe.it, scaricabile gratis da iOS e Android store, si possono ottenere suggerimenti di risparmio su misura https://www.sostariffe.it/app/