1978: A Taste Of Honey fa impazzire il mondo con Boogie Oogie Oogie

A Taste of Honey, gruppo formatosi a Los Angeles in California da Janice Marie Johnson (voce, basso), Hazel Payne (voce, chitarra), Perry Kibble (tastiera) e Donald Johnson (batteria).
Dopo un ingresso apparentemente sottotono, quello che rimarrà per sempre il loro cavallo di battaglia, Boogie Oogie Oogie, iniziò a scalare la classifica e passò tre settimane come numero uno in top 100 nel 1978.
Successivamente i A Taste Of Honey uscirono Do It Good (numero 79 nel 1979) tratto da Another Taste e Rescue Me (1980).
Poi, dal 1980, i A Taste Of Honey si ridussero al duo Johnson/Payne. Nel 1982 uscì il loro ultimo album Ladies of the Eighties contenente il singolo I’ll Try Something New, cover dei The Miracles, che si piazzò al numero 41 nella top 100, e al numero 9 nelle classifiche di musica R&B.
Quando la popolarità scese negli anni Ottanta, Johnson uscì dal gruppo e produsse da solista l’album dal titolo emblematico One Taste Of Honey e il singolo Love Me Tonight che divenne una hit di discreto successo.
Payne invece diventò un’attrice esibendosi in molti teatri del mondo con lo spettacolo Oh! What A Night. Nel febbraio del 1999, Kibble (tastierista) morì per insufficienza cardiaca a soli 49 anni.
Negli anni seguenti, Johnson, per parte propria, scrisse il suo secondo album Hiatus Of The Heart con alcune revisioni.
Nel 2004 il duo si riunì per la prima volta dopo 20 anni per PBS, suonando Get Down Tonight: The Disco Explosion e My Music: Funky Soul Superstars.
Roberto Davi
Radio Studio 107 Milano