Emirates, un viaggio speciale per celebrare i progressi dei vaccini contro il Covid

Emirates ha effettuato un viaggio speciale per celebrare i progressi degli Emirati Arabi Uniti nella vaccinazione contro il Covid-19, che ha somministrato ai residenti e ai cittadini quasi 9 milioni di dosi fino ad oggi.  Lo ha scritto L’Agenzia di Viaggi.it

Il volo speciale, con a bordo equipaggio e passeggeri completamente vaccinati, ha trasportato quasi 400 clienti. Il collegamento è stato operato con il nuovo A380 di Emirates, che presentava i nuovi posti in Premium Economy e interni rinnovati in ogni classe.

Ahmed bin Saeed Al Maktoum, chairman and chief executive di Emirates, ha dichiarato: «Il volo è una vetrina degli sforzi combinati e della dedizione di tutte le parti interessate nel sostenere il programma di vaccinazione e l’attuazione di protocolli negli ultimi 12 mesi per garantire un viaggio sicuro, stimolare il traffico passeggeri e gettare le basi per l’aumento dei viaggi nel prossimo futuro».

A terra, i passeggeri hanno effettuato il check in utilizzando le ultime tecnologie biometriche per un viaggio senza interruzioni attraverso più punti di contatto. I touchpoint biometrici sono stati ampliati per includere oltre 18 banchi check in e 15 gate di imbarco in aeroporto.

Dopo il check in, i passeggeri hanno ricevuto la spilla verde Choose to Vaccinate e hanno scattato foto per celebrare l’evento speciale. Quando sono sbarcati, ai passeggeri è stato consegnato loro un certificato commemorativo per aver preso parte all’iniziativa.