La mascherina può essere pericolosa per la salute?

“Le nostre mascherine Divoc italia vengono utilizzate dai medici in sala operatoria”. Parte da qui il racconto di Giovanni e Andrea Puricelli di Divoc Italia che spiegano l’efficacia delle mascherine prodotte da un’azienda che sta avendo molto successo.

Ogni anno, in Italia, vengono eseguiti più di tre milioni di interventi chirurgici: tutti i professionisti presenti in sala operatoria indossano una mascherina a protezione della salute del paziente. Non è un caso che a pronunciarsi sull’importanza di questa misura precauzionale in tempo di pandemia sia stata la società Divoc Italia, spiegano i fratelli di Alassio.

I chirurghi indossano la mascherina ogni giorno, in sala operatoria è necessaria per tutelare il paziente che si sottopone all’intervento. Oggi le mascherine chirurgiche possono diventare il più formidabile strumento contro la pandemia in corso, contro la diffusione del contagio.
Le mascherine devono essere usate da tutti. Se le utilizziamo moltiplichiamo l’efficacia del distanziamento sociale e riduciamo quindi i tempi di questo terribile momento. Potrebbe bastare l’evidenza dell’uso prolungato e quotidiano delle mascherine da parte di migliaia di operatori sanitari per ridimensionare l’allarme sulla possibilità che il loro uso possa nuocere alla capacità di restare lucidi da parte di chi la indossa.

“Un suggerimento per le “mascherine” che usiamo tutti i giorni per noi e le nostre famiglie proviamo ad acquistare quelle prodotte  da Divoc Italia. Sono al 100% italiane, di alta qualità, con filtrazione superiore al 99 % ed un costo di euro 0,30 cadauna“, aggiungono i fratelli Puricelli.

 

Le mascherine Divoc si trovano su Amazon al seguente link:
https://www.amazon.it/mascherine-chirurgiche-IIR-certificate-filtrazione/dp/B08PC3PY97

E’ a disposizione anche il numero verde 800-151721 per ogni informazione