Fastweb annuncia i risultati economico finanziari del 2020

fastweb

Fastweb mette a segno il settimo anno consecutivo di crescita, con performance nettamente positive in termini di clienti, ricavi e margini nonostante il perdurare dell’emergenza Covid19 abbia fortemente caratterizzato il 2020.

Con l’acquisizione di 110.000 mila nuovi clienti per i servizi di accesso a banda larga, pari a un aumento del 4% rispetto all’anno precedente, la base clienti di Fastweb a fine dicembre si attesta a 2.747.000 unità. Con il segno più anche i ricavi che si attestano a quota 2.304 milioni di euro, in aumento del 4% rispetto al 2019.

In progressione anche l’EBITDA che raggiunge quota 784 milioni di euro, con un aumento del 5% rispetto al 2019 mentre l’EBITDA inclusivo dei costi di locazione (EBITDAaL) si attesta a 732 milioni di euro, confermando la crescita del 5%.

Evoluzione estremamente positiva anche del FCF Proxy (calcolato come EBITDAaL – Capex) che si attesta a 145 milioni di euro (al netto di partite straordinarie), con un incremento di ben il 44% rispetto al 2019, segnalando un netto miglioramento nella capacità di generazione di cassa.