Napoli torna protagonista in tv con la serie “Il Commissario Ricciardi”

Napoli torna protagonista in tv con la serie “Il Commissario Ricciardi”, tratta dai romanzi di Maurizio De Giovanni, diretta da Alessandro D’Alatri, interpretata da Lino Guanciale, in onda dal 25 gennaio su Rai 1.

Sei puntate che portano nella città dei primi anni Trenta, popolare e fastosa, magnificamente ricostruita, per seguire le indagini su vari omicidi di quest’uomo elegante, solitario e un po’ misterioso, accompagnato da un fedele collaboratore interpretato da Antonio Milo. Nelle sua ricerca dei colpevoli Ricciardi si avvale di una particolare dote, che è anche un po’ la sua maledizione, visto che vede il fantasma delle persone morte in modo violento e ne ascolta l’ultimo pensiero.