Il “Libro dei fatti”, un anno di notizie con Adnkronos

Trent’anni sono passati dalla prima uscita in Italia del ‘Libro dei Fatti’, edizione italiana del celebre ‘World Almanac’, pubblicato dalla AdnKronos Libri.

La nuova edizione, la numero 30 appunto, esce nell’anno più difficile, che ha paralizzato il mondo intero, colpito da un nemico sconosciuto e invisibile come il coronavirus, ma potente al punto tale da provocare una pandemia.

E che, di conseguenza, ha visto rafforzare ancora di più il ruolo e l’importanza di una informazione puntuale, corretta, controllata nelle sue fonti e nei suoi contenuti, in una parola: affidabile. E in questo panorama informativo non possono non figurare l’agenzia di stampa AdnKronos e il suo ‘Libro dei Fatti’.