Sul libro di Trovato le recensioni del Barone Rampante

Tre spettacoli messi in scena con successo dalla Compagnia del Barone Rampante di Borgio Verezzi tra il 2016 e il 2020 sono stati recensiti nel libro «Teatro inglese del Rinascimento e altri saggi di critica teatrale» di Roberto Trovato. Si tratta di Romeo e Giulietta (50esimo Festival Teatrale di Borgio Verezzi, regia Carlo Orlando ed Eva Cambiale, 2016) Peter Pan e i Ragazzi Perduti (regia Gianmaria Martini, 2017), L’Uccellino azzurro e il segreto della Felicità (regia Gianmaria Martini, 2019).
Roberto Trovato, già professore di drammaturgia presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Genova, è autore di molti studi su vari momenti, figure e aspetti del teatro italiano fra Cinquecento e Novecento. La presentazione del libro si è svolta on line (è visibile su Youtube). Oltre all’autore sono intervenuti l’editore Stefano Termanini e la presidente della Compagnia del Barone Rampante Marcella Rembado. Il libro, dopo un ampio contributo sul teatro inglese del Rinascimento, preso in esame nella sua varietà, analizzandone spazi, pubblico, interpreti, autori e testi, offre al lettore un contributo su Giuseppe Baffico, drammaturgo attivo tra Ottocento e Novecento. Sono raccolte le recensioni e riflessioni su spettacoli messi in scena durante le stagioni teatrali liguri da il Barone Rampante, le Compagnie degli Zanni, gli Amici di Babouche.