La filosofia si studia col Corriere della Sera

Martedì 24 novembre i lettori del «Corriere della Sera» troveranno gratis in edicola assieme al quotidiano una copia del volume «Platone», a cura di Roberto Radice, con un profilo del grande pensatore greco e un’antologia di alcuni dei suoi testi più significativi.

Si tratta della prima uscita della collana «Filosofica», a cura di Radice, una rassegna di 45 titoli che presentano i più importanti pensatori occidentali: dai grandi classici della Grecia antica fino agli autori più prestigiosi del Novecento come Benedetto Croce, Gilles Deleuze, Edmund Husserl, Max Weber, Ludwig Wittgenstein. Di ciascun filosofo il curatore sintetizza l’opera e ricostruisce la biografia, presentando un’antologia con alcuni brani fondamentali del suo pensiero.

Nel volume dedicato a Platone, per esempio, il professor Radice, già docente ordinario di Storia della filosofia antica all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, ha inserito passi cruciali di alcuni dei dialoghi più importanti scritti dall’allievo di Socrate: il Cratilo, il Critone, il Fedone, il Fedro, il Gorgia, le Leggi, il Menone, il Protagora, la Repubblica, il Timeo. La collana prosegue poi con il libro Nietzsche, a cura di Tommaso Tuppini, che sarà in edicola martedì 1° dicembre con il «Corriere» al costo di euro 7,90 più il prezzo del quotidiano, come tutte le uscite successive. Seguiranno: Aristotele, a cura di Roberto Radice (8 dicembre);Kant, a cura di Tommaso Tuppini (15 dicembre); Sant’Agostino, a cura di Carlo Chiurco (22 dicembre); Pascal, a cura di Alberto Peratoner (29 dicembre).