Giornalisti in Finlandia contro le fake news

I giornalisti liguri andranno a “scuola” dai colleghi finlandesi, per conoscere il modello di informazione scandinavo ed imparare a difendersi dalle fake news. Il Consiglio dell’Ordine, presieduto da Filippo Paganini, selezionerà 33 iscritti nell’ambito di un progetto finanziato dal Programma europeo Erasmus+.

Il periodo di formazione si articolerà in tre fasi: alcune lezioni preparatorie che si svolgeranno in Italia; una settimana in Finlandia, con lezioni frontali in lingua inglese, visite di studio ed incontri con istituzioni; un corso di approfondimento da tenere, al rientro da Helsinki, per conto dell’Ordine ligure, per i colleghi sul proprio territorio.

I giornalisti selezionati potranno scegliere quando partire. Sono previste, al momento, due opzioni, maggio e settembre 2021, compatibilmente con la pandemia. La partecipazione al progetto attribuirà anche 18 crediti formativi, due dei quali deontologici