Intervento riuscito per il Pibe de Oro

E’ riuscita l’operazione durata circa 80 minuti alla quale si è sottoposto Diego Armando Maradona. L’intervento per rimuovere l’ematoma subdurale (un accumulo di sangue tra cervello e cranio) nel lato sinistro della testa è stato compiuto alla Clinica Olivos,

“E’ andata bene, l’edema è stato rimosso, Maradona si è svegliato bene, con tutti i parametri corretti”, ha spiegato Leopoldo Luque, medico personale del Diez che ha condotto l’operazione.

Inizialmente il Pibe de Oro resterà ricoverato in terapia intensiva e, successivamente, inizierà la fase di recupero. Sulle condizioni di Maradona si è espresso anche il portavoce del campione argentino, Sebastian Sanchi: “L’intervento è stato un successo. Tutto è andato come previsto, Diego sta bene e sta riposando nella sua stanza”.