HomeFood & WineEcco il vino novello con le sue 3,5 milioni di bottiglie

Ecco il vino novello con le sue 3,5 milioni di bottiglie

Arriva il vino novello, un vino largamente sottovalutato che invece merita invece attenzione.

Secondo stime Coldiretti, si attesta a 3,5 milioni di bottiglie, un volume che, pur essendo in calo, sancisce il primato mondiale italiano e la vittoria, nella sfida tra le vigne, con la Francia. Il permesso di stapparlo scatta a livello nazionale da domani, 30 ottobre, in pieno coprifuoco anti coronavirus e pertanto con occasioni conviviali per il brindisi ridotte al lumicino.

La produzione italiana è basata da sempre su uve di qualità Doc e Igt. “Dieci anni fa il picco produttivo – conclude Coldiretti – con 17 milioni di bottiglie. Questo rito autunnale del bere si è poi ritagliato una stabile nicchia di consumo con le circa 3,5 milioni di bottiglie l’anno”.

Da leggere

Google search engine