Un pianoforte a quattro mani per la “Mozart” di Savona  

Ancora un concerto speciale della serie de “I pomeriggi della Mozart” con un formidabile duo di pianisti.

In scena, dunque, venerdì 16 ottobre alle ore 17,30, presso l’Oratorio dei Santi Giovanni Battista, Giovanni Evangelista e Petronilla di via Giudobono 12 a Savona, ci saranno Sena Fini e Pietro Giorgini che si esibiranno in un concerto di pianoforte a quattro mani.

In programma musiche di Beethoven, Fanny Mendelssohn, Gershwin,  Debussy e Moszkowski.

La rassegna si avvale della collaborazione dell’associazione “Allegro con Moto” e del sostegno di Coop Liguria, del Banco di Credito Cooperativo Pianfei e Rocca De’ Baldi e di Brignolo Assicurazioni.

L’ingresso al concerto è libero. A causa del limitato numero di posti e del necessario rispetto delle norme anti-Covid è suggerita la prenotazione all’indirizzo mozartsavona@virgilio.it

Sena Fini e Pietro Giorgini,  pianisti toscani, iniziano la loro collaborazione cameristica nell’ottobre 2009 debuttando presso il Teatro dei Servi della città di Massa, ottenendo grande riconoscimento di critica e pubblico.

Il duo si è specializzato in repertorio pianistico per pianoforte a quattro mani e due pianoforti presso il Conservatorio “A. Boito”  di Parma conseguendo il Biennio Superiore di Secondo Livello in Musica da Camera, col massimo dei voti, sotto la guida del M° P. Maurizzi.

I due pianisti devono la loro formazione a personalità di fama internazionale come G.Carmassi, O.Yablonskaya ( Juilliard School New York ) e all’incontro di leggendari duo come C.Abersold  –  R.Neiweem, S.Varshavski – D.Shapiro e il Duo Paratore (Mozarteum di Salisburgo).

Hanno un’ attività concertistica che li ha portati ad esibirsi in diverse città italiane ed europee.

Il duo è stato invitato ad esibirsi negli U.S.A. per importanti  Festivals : a Chicago presso la Nichols Concert Hall nell’ambito dell’ International Two Pianos Festival, a New York presso la prestigiosa sala da concerto della Yamaha Corporation e a Colorado Spring in occasione della premiazione dell’United States International Duo Piano Competition.

In questa occasione la giuria ha consegnato al Duo una menzione speciale per l’interpretazione del repertorio di Shostakovich per due pianoforti.

I programmi dei loro concerti includono repertorio per pianoforte a quattro mani e due pianoforti che va dal classicismo ai compositori contemporanei, con particolare predilezione per autori italiani.

Si sono esibiti con l’Orchestra del Conservatorio “G.Puccini” di La Spezia eseguendo il Concerto BWV 1060 per 2 Pianoforti e Orchestra di J.S.Bach.

Il Duo ha pubblicato due CD “Piano Four Hands“ per l’etichetta discografica HOG e “Duo Fini-Giorgini” per l’etichetta LM.