Iniziato il count-down per il World pasta day

Inizia il count-down per il World pasta day: il 25 ottobre infatti torna per la 22esima edizione la giornata dedicata a un simbolo della nostra cultura enograstronomica. Ma quella di quest’anno sarà un’edizione speciale che coincide con i 10 anni del riconoscimento della dieta mediterranea come Patrimonio Unesco. Non a caso la pasta rappresenta “un simbolo della buona e sana Dieta Mediterranea” per chi sceglie di mangiarla.

E sono il 90% quelli che affermano di mangiarla regolarmente, con addirittura i superfan che la consumano tutti i giorni (il 36%, quasi uno su quattro).AL centro della Giornata la kermesse “Al dente”.

Unione Italiana Food invita istituzioni, stakeholder, chef, ristoranti e pasta lovers a raccontare in un piatto la passione per la pasta e per il vivere mediterraneo. Chef e ristoranti di tutto il mondo saranno coinvolti per proporre una ricetta di pasta ispirata alla nuova dieta mediterranea. Per aderire basterà iscriversi gratuitamente all’iniziativa entro il 30 settembre, lasciarsi ispirare dai 10 punti cardine del movimento Vivo Mediterraneo, realizzare la propria ricetta #VivoMediterraneo e proporla nella carta del ristorante dal 18 – 25 ottobre 2020, usando gli hashtag #WorldPastaDay e #VivoMediterraneo per parlarne sui canali social e coinvolgere la propria community.

L’invito di Unione Italiana Food e Ipo, International pasta organization, che organizzano la manifestazione, è esteso anche a blogger e pasta lover: il 25 ottobre, un social pasta party abbraccerà i 5 continenti in una spaghettata virtuale. Con gli hashtag #VivoMediterraneo e #WorldPastaDay, si potranno postare foto e video della loro idea di pasta mediterranea. I migliori saranno condivisi e menzionati sui canali ufficiali We Love Pasta (Facebook, Instagram e Twitter).