Leonardo da Vinci in mostra a Roma

La Mostra permanente di Leonardo da Vinci, allestita all’interno del Palazzo della Cancelleria di Roma, come ogni anno si rinnova e, per questo, lancia una nuova sfida per i suoi visitatori: esplorare gli angoli più suggestivi della Capitale risolvendo gli enigmi misteriosi con una divertente “Caccia al Tesoro”.

La Mostra, diretta da Augusto Biagi, è tra le più storiche e da oltre dieci anni offre ai visitatori italiani e stranieri nuove invenzioni e tecnologie multimediali, laboratori, eventi e attrazioni sempre al passo con i tempi.

La caccia al tesoro è la grande novità di quest’anno che mira ad unire la cultura al divertimento, coinvolgendo le generazioni più giovani a cui da sempre la Mostra si è rivolta con particolare attenzione.

Ogni partecipante potrà scegliere il percorso che preferisce, cosa visitare e quanto soffermarsi su un monumento o su una piazza. Un modo per coinvolgere adulti e bambini senza mai annoiarsi e scoprendo, oltre alla figura dell’artista, anche l’enorme patrimonio artistico-culturale della città.

All’ingresso del museo verrà consegnato un iPad e una mappa interattiva della città. Dopo aver dato uno sguardo alle prime indicazioni, si potrà subito iniziare a giocare. Il pubblico potrà avvicinarsi ai monumenti più importanti dei luoghi che attraverserà, scoprendo alcuni dettagli ai quali non sempre si presta attenzione.

Ad ogni tappa si guadagneranno dei punti, e ad ogni punto corrisponderanno degli indizi, necessari per rispondere alla domanda finale.

Chi riuscirà a rispondere all’enigma finale verrà omaggiato dalla Mostra con un souvenir di Leonardo da Vinci.

 

Informazioni sull’attività:

– Il tour guidato disponibile in 6 lingue (italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo);

– Durata: 3 ore circa (la durata varierà a seconda delle necessità della famiglia);

– Orari: Sono previsti due turni, uno la mattina alle 11:00, e uno pomeridiano alle 15:00;

– Offerte speciali: Acquistando il biglietto “tour Roma – Mostra Leonardo” sarà possibile saltare la fila; Si accettano voucher elettronici e stampati;

– Conferma e cancellazione: Conferma immediata e cancellazione gratuita fino a 24 ore prima dell’inizio dell’attività;

– Costi biglietto: 40€ adulto; 25€ ragazzi; 20€ bambini.

Punti di ristoro convenzionati con la Mostra:

·        Supplizio (via dei Banchi Vecchi, 143)

·        La Casa del Caffè Tazza D’Oro (via degli Orfani, 84)

·        Giolitti

·        Antico Forno Roscioli (via dei Chiavari, 34)

·        Beppe e i suoi formaggi (via di S. Maria del Pianto, 9A/11)

·        Matò Street Food (via Napoli, 50)

·        L’antico Forno di Fontana di Trevi (via delle Muratte, 8)

·        Gelateria Frigidarium (via del Governo Vecchio, 112)

·        Forno Ponte Sant’Angelo (via Del Banco Di S. Spirito, 44)

·        Antica Salumeria del Pantheon (Piazza della Rotonda, 4)

·        Norcineria Viola (Piazza Campo de’ Fiori, 43)

·        L’Insalata Ricca (Largo dei Chiavari, 85/86)

·        Aristocampo (Piazza Campo de’ Fiori, 30)