Sabato prima giornata di Serie A

pallone

Sarà Fiorentina-Torino ad inaugurare sabato alle 18 davanti alle telecamere di Sky il campionato 2020-2021, una stagione che si dipana televisivamente anche quest’anno attraverso il duopolio tra la pay tv milanese e Dazn. In pratica, 7 partite in onda su Sky, 3 sulla piattaforma che trasmette in streaming (visibili sul satellite al canale 209 del bouquet Sky).

Pochi cambiamenti anche riguardo ai programmi, scelta condivisa dalle reti generaliste Rai e Mediaset. Speriamo invece che migliori la qualità delle riprese televisive, solitamente mediocri soprattutto se raffrontate alla Premier League, alla Bundesliga o alla stessa Ligue1 come apprezzato domenica scorsa in Psg-Marsiglia.

SKY. La pay tv propone il sabato le partite delle 15 e delle 18, la domenica tre incontri alle 15 e i posticipi delle 18 e 20,45. Unica novità considerevole l’ingresso di Sandro Piccinini nella squadra di “Sky Calcio Club” la domenica sera a conclusione della giornata di campionato.

DAZN. Fiore all’occhiello della programmazione legata alla serie A della piattaforma è l’anticipo del sabato sera raccontato da Pierluigi Pardo e introdotto da Diletta Leotta. La domenica sono targate Dazn la partita di mezzogiorno e  mezza e un match delle 15.

RAIDUE. Si dipana anche quest’anno sulla seconda rete il racconto della giornata calcistica tra “90 minuto” alle 18 e “La Domenica Sportiva” dalle 22,40.