“Fu sera e fu mattina”, il nuovo libro di Follet

Esce oggi in tutto il mondo “Fu sera e fu mattina” (in originale ‘The Evening and the Morning’). Questo il titolo italiano del nuovo romanzo dello scrittore britannico Ken Follett e prequel del bestseller internazionale ‘I pilastri della Terra’.

La trama di “Fu sera e fu mattina” parte da una data precisa, quella del 17 giugno 997, quando l’Inghilterra era sotto il costante attacco da parte dei Vichinghi e presto sarebbe stata conquistata dai Normanni.

Ken Follett è uno degli autori contemporanei più amati e letti al mondo. Nato a Cardiff nel 1949, vive tra Londra e Stevenage con la moglie Barbara. Laureatosi in filosofia all’University College di Londra, ha lavorato come giornalista. Ha pubblicato 32 romanzi, iniziando la sua straordinaria carriera di scrittore nel 1978 con “La cruna dell’ago”.

Uguale successo mondiale hanno poi ottenuto i successivi romanzi, tra i quali: “Triplo”, “Il codice Rebecca”, “L’uomo di Pietroburgo”, “Sulle ali delle aquile”, “Un letto di leoni”, “Notte sull’acqua”, “Una fortuna pericolosa”, “Un luogo chiamato libertà”, “Il terzo gemello”, “Il martello dell’Eden”, “Codice a zero”, “Le gazze ladre”, “Il volo del calabrone”, “Nel bianco” e la trilogia “The Century” (La caduta dei giganti, L’inverno del mondo, I giorni dell’eternità), che sono stati a lungo al primo posto nelle principali classifiche. Dopo l’immenso successo de “I pilastri della Terra” che ha dato inizio alla saga di Kingsbridge, sono seguiti “Mondo senza fine” e “La colonna di fuoco”.