Rispettare l’ambiente per un mondo migliore

Centomila tonnellate di carta riciclata in più rispetto al 2018 per un volume complessivo che nel 2019 ha superato i 3,5 milioni di tonnellate differenziate, con un pro-capite di 57,5 kg/ab e un miglioramento delle performance nazionali del 3%.

È quanto rileva Comieco, il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, nel suo “Rapporto Annuale sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone in Italia”, presentato il 21 luglio e giunto quest’anno alla venticinquesima edizione.

I nuovi dati trovano spiegazione in due diversi fattori: da una parte l’impegno sempre crescente dei cittadini nel fare la raccolta differenziata, dall’altra una filiera efficiente – quella del riciclo – che non si è mai fermata, nemmeno in pieno lock-down, confermandosi settore essenziale per il Sistema Paese. Pilastro di tutto questo è l’azione di Comieco ispirata dal principio di sussidiarietà che consente di garantire il ritiro e l’avvio al riciclo delle raccolte comunali su tutto il territorio nazionale.

Ponente Carta di Toirano è da sempre alleato dell’ambiente. Da anni è impegnata in diverse azioni per un mondo più pulito grazie alla linea “Stile Natura” e ai prodotti bio e ecosostenibili.