“Ogni vota”, la nuova hit dell’estate di Greg Rega

Greg Rega torna a far parlare di sé e lo fa attraverso la sua voce cristallina e potente da perfetto soul singer di matrice napoletana.
Salito alla ribalta dopo aver vinto la prima edizione del game show di Canale 5 All Together Now, Greg nell’ultimo anno ha pubblicato gli inediti, “Dint’ all’anema” e “Chello che nun vuò fa cchiù”, che lo hanno fatto diventare uno degli artisti più interessanti della nuova ondata Urban nazionale.
Il lungo tour estate-inverno 2019 lo proiettava verso una nuova stagione di concerti e collaborazioni ma la pandemia ha recluso la sua ugola. Così, in occasione di un seminario con il pluripremiato autore Bungaro, ha scritto nuovi versi che oggi diventano un brano inedito che definisce “un walzer napoletano”.
Affiancato dal pianista Lorenzo Campese (collaboratore di Daniele Sepe in Capitan Capitone, Fabiana Martone e per lo spettacolo Dignità Autonome di Prostituzione), nasce “Ogni vota”; non un tormentone estivo né un pezzo commerciale ma una brano pieno di pathos, ricco di sentimento e dolcezza.
“Ogni vota” anticipa la pubblicazione di un instant album realizzato durante la quarantena che gode di una moltitudine di collaboratori che al pianoforte accompagnano la voce di Greg.

Il video che accompagna il singolo è a cura di Simona Giglio, una promettente visual artist di Napoli che sull’onda dell’emotività ha disegnato tutte le scene della clip. Il brano è stato interamente prodotto al Dharma Recording Studio da Daniele Franzese.

“Poco prima della quarantena ho scritto un testo dedicato alla Musica che fatalmente si sposa con la crisi pandemica che stiamo vivendo” dichiara Greg Rega. “Ho scelto di comporre solo con piano e voce per far emergere la parte più intima ed emotiva del mio modo di fare musica. Non vuole essere un canzone malinconica – continua Greg – bensì un inno positivo che esalta il mio amore per la musica; una forma d’arte popolare troppo bistrattata che andrebbe maggiormente tutelata dalle istituzioni”.