Bottas vince il Gran Premio d’Austria, Leclerc secondo esulta la Ferrari

Bottas vince il gran premio d’Austria. Dietro di lui Charles Leclerc che ha portato la Ferrari sul più inatteso dei podi e conferma che con un mezzo all’altezza può puntare dritto al Mondiale. Spettacolari i due sorpassi su Norris e Perez nel finale con i quali si arrampica fra i migliori.

Il primo Gp della stagione, una specie di roulette impazzita ha messo in risalto la Mercedes, che per buona parte della gara sembrava correre in un’altra categoria, non è perfetta: quando le temperature sono salite e le gomme hanno mollato, sia a Bottas che a Hamilton è stato chiesto di girare con mappature prudenti per evitare di finire come Stroll e Russell: due power unit stellate arrosto riportano a galla i problemi di affidabilità emersi a Barcellona. In zona cambio soprattutto, dal muretto ai due piloti chiedevano in continuazione di allontanarsi dai cordoli per un guaio ai sensori.