Il fiore cardinale, un’esplosione di colori per abbellire balconi e giardini

E’ nota anche come fiore cardinale. E’ una piantina che presenta piccoli fiori con corolla di varie sfumature di colore, tra cui blu, azzurro, viola, rosa e bianco. Molto amata come pianta ornamentale, fiorisce da metà primavera a metà autunno. E’ la Lobelia erinus. Originaria del Nord America è una pianta acquatica perenne, che produce caratteristici fiori scarlatti. a fioritura è a dir poco spettacolare: le dimensioni dei fiori (che hanno la parte inferiore maggiormente sviluppata) sono contenute, ma il numero è incredibile.

Si coltiva nell’acquario o in uno stagno ornamentale. Ma per chi vuole conoscere più da vicino le peculiarità di questa pianta ci sono gli esperti dei Vivai Montina  di Cisano sul Neva pronti a dispensare consigli utili.

La caratteristica, che ha permesso alle piante appartenenti a questo genere di entrare nella lista delle piante ornamentali da giardino più belle, è la generosa fioritura.

La Lobelia può raggiungere, in natura, altezze considerevoli, mentre le specie maggiormente diffuse e generalmente utilizzate per abbellire i giardini non superano i 50cm di altezza.