“Zeffirino” dal 1939 a Genova protagonista in tv a “C’è tempo per…” con Anna Falchi

Zeffirino dal 1939 a Genova resta il simbolo della storia del marchio, una fortissima unione familiare che ha portato ad un successo mondiale. Una storia che è stata anche esaltata nel corso della prima puntata della trasmissione C’è tempo per… “con al timone Anna Falchi e Beppe Convertini andata in onda lunedì su Rai 1.

Luciano, Marco e Sabrina hanno raccontato la storia dello storico ristorante della Lanterna, l’amore per la cucina tradizionale ligure, ma soprattutto i personaggi che la famiglia ha incontrato in questi 80 anni di vita. In America il pesto di Zeffirino, ad esempio, è così amato che anche Mr. Donald Trump e Celine Dion hanno richiesto consegne speciali.

Luciano ha avuto l’onore di servire tre papi: Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Papa Francesco. Ma nel ristorante d’eccellenza era un cliente assiduo anche Frank Sinatra. Spesso i clienti del ristorante ordinano il piatto preferito di Frank Sinatra, “I Paffutelli alla Frank”, un raviolo fatto in casa alle erbe liguri, ricetta creata nel 1970. Nell’anima storica, artistica e poetica di Genova, in Via XX Settembre, Zeffirino è da sempre punto di incontro del Jet-Set internazionale: da Pavarotti ai Ranieri di Monaco. Il mondo è passato da Zeffirino e tutti sono stati coinvolti dal turbine di note di sapori, di profumi e colori della cucina italiana e ligure oltre che dalla sua genuinità e creatività infinita.

Per la famiglia Zeffirino sono tantissimi gli incontri e i ricordi, tutti indelebili, custoditi in tantissime fotografie che costituiscono dei veri e propri tesori della cultura e della storia della Liguria.  Alla famiglia Zeffirino l’anno scorso è stata conferita la fascia tricolore italiana con il titolo di Ambasciatore della Cucina Italiana e la targa in argento da esporre nel ristorante.