Scooter sharing a Roma, in arrivo 500 moto elettriche

ACCIONA, società leader nella fornitura di soluzioni sostenibili per infrastrutture e progetti di energia rinnovabile in tutto il mondo e operatore leader globale nel settore dello scooter sharing a flusso libero, prosegue la sua espansione nel Bel Paese lanciando il proprio servizio nella Capitale, dove la flotta sarà inizialmente composta da 500 moto. E per festeggiare il suo arrivo nella Città Eterna, il servizio di ACCIONA sarà gratuito per l’intera giornata del 16 luglio, sia per gli utenti già esistenti che per tutti coloro che si registreranno via app il giorno stesso. Roma è la seconda città lanciata in Italia dopo Milano, dove il servizio è presente dallo scorso febbraio con 300 mezzi. ACCIONA opera inoltre a Madrid, Barcellona, Valencia, Siviglia, Saragozza e Lisbona con una flotta totale di 10.000 scooter in condivisione.

“Ampliamo ancora l’offerta dei servizi di sharing nella nostra città con l’ingresso di un’azienda leader nel settore dell’economia sostenibile e dell’energia rinnovabile. Con ACCIONA avremo 500 scooter elettrici, ad emissioni zero, a disposizione di cittadini e turisti in diverse zone della Capitale, dal Centro storico all’Eur o a Montesacro. È un servizio destinato a crescere a Roma dove lo sharing di mezzi ecosostenibili, agili e veloci per tutti gli spostamenti quotidiani, è ormai una realtà affermata che gode del nostro più ampio sostegno”, dichiara Virginia Raggi, Sindaca di Roma.