Android 11, c’è la versione beta ed è disponibile

Arriva finalmente su tutti gli smartphone di Google il nuovo Android 11 ossia la versione ultima del sistema operativo di Mountain View che verrà ufficialmente rilasciato entro la fine dell’estate. Dopo aver visto le novità vediamo come scaricarla e quali sono gli smartphone compatibili.

Dopo il rinvio a causa delle proteste negli USA, Google decide di annunciare e rilasciare ufficialmente la nuova release del sistema operativo Android 11 Beta. Manca dunque sempre meno al rilascio definitivo del sistema e dopo le precedenti Developer Preview sembra che il tutto sia davvero molto funzionale e che dunque Google abbia deciso di rilasciarlo anche in versione pubblica sempre e solo per chi lo vorrà provare.

Tante le novità annunciate dalla società di Mountain View come quelle delle nuove notifiche che permetteranno di ”rivoluzionare” il modo di leggere i messaggi provenienti da qualsiasi applicazione installata sullo smartphone. In tutto questo ci sono i raggruppamenti delle notifiche per importanza ma anche la possibilità di dare priorità ad alcune piuttosto che ad altre mettendole sempre in alto nella lista delle notifiche. Non solo perché ci sono anche Bubbles, ossia la stessa modalità che utilizza già Facebook Messenger per le chat con le icone fluttuanti.

Migliora la gestione del telefono tramite il controllo vocale ma migliora anche il supporto alla smarthome con un pannello accessibile tramite il tasto di accensione e spegnimento.