Riapre Zeffirino, il viaggio tra i mille sapori della Liguria inizia a tavola

Da oltre 80 anni tiene alta la bandiera della cucina genovese e della Liguria. Il ristorante Zeffirino è uno dei simboli del buon mangiare della nostra regione.  Zeffirino riprende il suo viaggio e lo farà da venerdì 5 giugno dopo una lunga attesa.  Come sempre la cucina  si estende su una serie di piatti, tutti preparati freschi e al momento, che spaziano dall’entroterra ligure alla cucina di pesce fresco di mare, della cultura genovese.

Meta per le grandi occasioni dei liguri, oltre che tappa fissa per turisti in cerca di un pizzico di dolce vita, il ristorante Zeffirino ha una storia degna di un film. Si sono seduti a tavola magnati, industriali, principi e pontefici. Papa Francesco adora il pesto che gli viene donato dalla famiglia Zeffirino, ma la salsa tipica della Liguria aveva già conquistato anche Ratzinger e Wojtyla.

Zeffirino è ricordato anche per essere stato l’autore della pasta migliore per Frank Sinatra, dei ravioli amati da Cèline Dion, lo chef preferito di Pavarotti e l’uomo dei banchetti di Ranieri di Monaco. Raccoglitori di fotografie testimoniano l’amicizia tra Luciano Zeffirino e la Santa Sede e sono messi a disposizione alla visione di ogni cliente, così come le tante lettere, attestati che riconoscono il talento di questo personaggio.

Servizio impeccabile in sala come lo è anche la preparazione del piatto, servito direttamente a tavola. Ottima la scelta dei vini. Un ristorante dove vale la pena fare un viaggio per degustare una cucina affascinante di sapori e piacevolezza. La nuova stagione estiva inizia dal venerdì 5 giugno.