A Bologna ha riaperto Fico Eataly World

Ha riaperto in assoluta sicurezza Fico Eataly World, il parco di Bologna dedicato al cibo più grande del mondo ideato da Oscar Farinetti.

Dopo un lungo lockdown si può tornare ad assaggiare tutte le specialità dell’enogastronomia italiana: un viaggio nel gusto che includerà anche pranzi e cene in totale libertà. Lo ripartenza per Fico Eataly World coincide con giugno che è dedicato all’ortofrutta.
“Dopo i mesi di chiusura – spiega Tiziana Primori, amministratore delegato di Fico – Fico Eataly World sta lavorando con tutti gli imprenditori presenti nel parco per avere luoghi sicuri sia all’interno che all’esterno”.

Sono state studiate nuove esperienze guidate e iniziative speciali, come la possibilità di prenotare uno spazio intero riservato per gustarsi in relax tutte le specialità del Belpaese oppure le “Emozioni del gusto”, sei percorsi tematici (“La forma della tradizione”, “Tutto il buono del maiale”, “Il tortellino d’autore”, “Paste in tutte le salse”, “Vino al Vino”, “Dulcis in fundo”) che attraversano le fabbriche, gli allevamenti e le coltivazioni di Fico per scoprire le storie dietro ai prodotti del territorio italiano e svelare i segreti dei piatti della nostra tradizione.

FICO nasce per promuovere l’educazione alimentare, i saperi del cibo, il consumo consapevole e la produzione sostenibile.

Ogni azienda fa degustare i propri prodotti che potranno essere acquistati dal vasto pubblico di appassionati e intenditori che frequentano il più grande parco agroalimentare del mondo.