Battuta all’asta a Londra per 118 mila sterline una bottiglia di Gautier Cognac 1762

Esistono solo tre bottiglie di questo cognac estremamente raro, conservate dalla stessa famiglia di distillatori francesi da generazioni, ognuna con le loro etichette originali ancora attaccate.

Per un liquore distillato, quello appena stabilito, è un nuovo record mondiale. Una bottiglia di uno dei cognac più antichi del mondo, uno dei soli tre esemplari superstiti del Gautier Cognac 1762, è stato venduto ad un’asta online di Sotheby’s a Londra per 118.580 sterline (pari a 144.525 dollari; 132.047 euro).

Esistono solo tre bottiglie di questo cognac estremamente raro, conservate dalla stessa famiglia di distillatori francesi da generazioni, ognuna con le loro etichette originali ancora attaccate. La bottiglia da 70 cl venduta all’asta con prezzo da primato è la più grande delle tre gelosamente conservate dalla Maison Gautier di Aigre, nella regione francese della Nuova Aquitania, nota come “Grand Frère” (“Grande Fratello”). La sua “sorellina” (“Petite soeur”) è ospitata nel Gautier Museum mentre il suo “fratellino” (“Petit frère”) è stato venduto all’asta a New York nel 2014 per 59.500 dollari, entrando all’epoca nel Guinness dei primati come la più cara bottiglia di cognac mai venduta all’asta.