Petizione on line per salvare la serie “Chiamatemi Anna”

Ad oggi più di mezzo milione di firme sono state raccolte, ma è ancora non noto se Netflix prenderà mai in considerazione la proposta. I fan della serie Chiamatemi Anna (Anne with an E) non riescono a rassegnarsi alla fine della serie tv.

Dopo aver chiesto a Netflix un cambio di rotta (l’emittente sembra irremovibile) c’è un gruppo che ha creato una petizione online sul sito change.org.

Certo è che la serie basata sui romanzi di inizio novecento della scrittrice canadese Lucy Maud Montgomery ha lasciato un solco nel cuore di molti amanti dei classici, nonostante lo show non ricalchi perfettamente la saga letteraria né il periodo storico di ambientazione. Moira Walley Beckett, creatrice della serie aveva da poco confermato la delusione generale per questa fine non voluta in un post su Instagram dove scriveva: “Il mio cuore è affranto, ma sono fiera dello show, del mio talentuosissimo cast, della troupe, dei registi e di tutti coloro che hanno lavorato alla serie con passione”.