Al via il concorso “Racconti isolati – Un Decameron ai tempi del Covid”

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Certaldo in collaborazione con Touring Club Italiano e con il sostegno di Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, Associazione letteraria Giovanni Boccaccio, L’Oranona Teatro, Associazione Polis, Pro Loco Certaldo, Associazione Elitropia, Associazione per gli scambi interculturali.

Al via il concorso letterario “Racconti isolati – Un Decameron ai tempi del Covid”, organizzato dal Comune e promosso a livello nazionale in collaborazione con Touring Club Italiano.

Si potrà narrare – per esempio – delle “imprese” per fare la spesa o la famosa “attività motoria” senza incorrere in sanzioni, della “lotta” con il computer per la teledidattica, delle “fughe” per vedere amici o fidanzati, degli innamoramenti (o tradimenti) via chat, delle beffe fatte (o subite) ai colleghi in smartworking… o il sogno di una giornata al mare! Agli operatori della sanità, del volontariato sociale, o delle consegne a domicilio, l’invito a raccontare della loro “eroica” quotidianità senza la quale non avremmo potuto superare questa emergenza.

Per partecipare, si deve scrivere un racconto breve, di stile narrativo, compreso tra le 3.000 e le 15.000 battute, ed inviarlo, entro il 30 giugno 2020, all’indirizzo mail racconti.isolati@comune.certaldo.fi.it . Tutti i racconti saranno raccolti in un’antologia digitale pubblicata su www.comune.certaldo.fi.it e su una piattaforma digitale, per essere votati dai lettori. I diritti di autore sui testi verranno ceduti al Comune di Certaldo, che si riserva la possibilità di fare anche una selezione e una pubblicazione cartacea.

L’autore del racconto più votato avrà in premio un soggiorno a Certaldo, la patria di Giovanni Boccaccio e del “Decameron”, comune che dal 2004 si fregia del titolo di Bandiera Arancione assegnato dal Touring Club Italiano per la qualità della vita e dell’accoglienza turistica. Un weekend per due persone con pernottamenti, cene con prodotti tipici, visite guidate nei musei, lezioni di cucina ed esperienze speciali per un soggiorno indimenticabile nel paese di Boccaccio e dintorni.