Sicurezza in volo, l’Enac sceglie il Politecnico di Torino

Due assegni di ricerca biennali rivolti a giovani neo laureati magistrali in ingegneria. L’Enac sceglie il Politecnico di Torino per la sicurezza in volo. A coordinare l’attività è Giorgio Guglieri, docente del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale.

E’ prevista la predisposizione di strumenti per la gestione dei dati raccolti con le segnalazioni degli eventi aeronautici finalizzata all’emissione del “Safety report” dell’ENAC. L’oggetto dell’assegno di ricerca, come spiega Adnkronos, è l’elaborazione di un sistema per l’analisi delle segnalazioni relative alle operazioni di aviazione civile, inclusi i droni.

I candidati, selezionati secondo i criteri contenuti nel bando che è stato pubblicato oggi ad opera del Politecnico di Torino, saranno esaminati da una Commissione di cui farà parte anche un professionista esperto dell’Enac.