Palleggiatrice di carattere, Marte Bechis dice sì al Millenium Brescia

E’ cresciuta nelle giovanili dell’Asystel Novara, aggregandosi poi alla prima squadra in A1 e vincendo la Coppa di Lega. Marta Bechis ha detto sì alla Millenium Brescia anche per la prossima stagione.

Nata a Torino il 4 settembre 1989, a Novara era rimasta sino al 2012 con una parentesi di una stagione ad Urbino nel 2009. Il 6 luglio 2010 a Ekaterinburg (Russia) ha debuttato con la nazionale italiana in Italia-Bielorussia 3-1; nel 2012 è passata alla formazione di Chieri e la stagione successiva a quella dell’Imoco Volley Conegliano.

Un’esperienza in Polonia al Legionowo, prima del ritorno a Conegliano (2015) ma nella medesima stagione è passata al Bisonte Firenze (dicembre 2015). In Toscana è rimasta sino al gennaio del 2018 quando è ritornata ad indossare la maglia delle venete, con le quali in una stagione e mezza Marta ha conquistato due Scudetti.

Una parentesi di mezza stagione a Caserta e dal gennaio 2020 ha accettato la proposta del presidente Roberto Catania per vestire la maglia della Millenium.