Ryanair e alle altre compagnie low cost riprenderanno a volare a luglio

A  luglio Ryanair e alle altre compagnie low cost riprenderanno a volare sull’Italia garantendo tariffe più vantaggiose. Ryanair, infatti, ha annunciato ieri un piano per riprendere a volare in modo sostenuto a partire dal prossimo 1 Luglio.

Da Londra a Roma ci sarà un volo giornaliero (partenza alle 13.10 da Stansted con arrivo a Ciampino alle 16.35), con tariffe più basse. Stesso progetto per Bergamo, mentre tutte le altre destinazioni italiane, da Palermo a Genova, saranno raggiunte con pochi voli a settimana.

Per la ripresa dell’attività saranno necessarie misure precauzionali come l’introduzione di nuovi apparecchi touchless in fase di check-in e la sanificazione dell’aeromobile a ogni scalo.

Ci sarà pure il divieto di andare il bagno senza il permesso degli assistenti di volo. Tutti i posti, tuttavia, saranno occupati. Dal primo luglio Easyjet metterà a disposizione quattro voli giornalieri da Gatwick e uno da Luton su Fiumicino, con prezzi a partire da £46.99.