Bono compie 60 anni, la sua famiglia gli U2

Oggi compie 60 anni Bono, il leggendario cantante degli U2, indiscussa icona musicale ma anche sex symbol affermato. Tutti lo conoscono come Bono, ma il suo vero nome è in Paul David Hewson .Bono è una rockstar, un attivista e anche un poeta.

La data del 10 maggio è importante anche per il gruppo.  La storia degli U2 inizia proprio il 10 maggio, nel 1978. Nel suo ruolo di ambasciatore della musica, Bono ha stretto la mano ai potenti della Terra e ha anche potuto stringere amicizia con i suoi miti musicali, Bob Dylan e Frank Sinatra.

Il 10 maggio 1978  scrive Out of control, la canzone che uscirà a settembre dell’anno dopo nel loro primo Ep degli U2 intitolato Three ma che sarà ripubblicata nell’ottobre 1980, come prima canzone del loro primo disco, Boy. Out of control diventerà il loro inno, il primo successo, aprirà i primi affollati concerti di fronte al pubblico irlandese.   In quarant’anni di carriera Bono e gli U2 hanno avuto successo internazionale e i più importanti riconoscimenti,  incontrato le più grandi star mondiali, hanno raggiunto fama e ricchezza.

Su di lui pesa però ancora il vuoto lasciato quel 10 settembre del 1974, quando lui e il fratello Norman persero improvvisamente la mamma. Nel 1997 scrisse un’altra canzone per lei, Mofo.

Alcune curiosità del cantante di Dublino? E’ solito portare sempre gli occhiali da sole. Il motivo, però, non è di certo legato alla moda. Bono soffre di miodesopsia, una patologia che viene detta anche mosche volanti. E’ un grande scrittore, ma non solo di testi. Inoltre la sceneggiatura del filmThe Milion Dollar Hotel” porta la sua firma. Davvero una rockstar tuttofare.