La parmigiana di pollo, uno dei piatti più richiesti in Australia

In Australia c’è un piatto che prende tutti per la gola, grandi e piccini. E’ la parmigiana di pollo (chicken parmigiana). Ogni giorno migliaia di persone vengono servite ogni giorno nei bistrot di tutto il paese. Come il bianco piatto, il parmy di pollo, servito con patatine e insalata, ed è un’icona australiana.

Ma quando è apparso il menu in stile italiano-americano-americano spuntato nei menu australiani? Secondo lo storico e autore del cibo Jan O’Connell, il primo riferimento ad una parmigiana di pollo in Australia è nel 1980.

“Quello era come un piatto al ristorante piuttosto che nel pub”, spiega Lucy Breaden su ABC Radio Hobart. “Immagino che abbia iniziato a diventare un pasto da pub negli anni ’80.” La parmigiana era originariamente prodotta con melanzane come piatto tradizionale italiano. “Non troverete la parmigiana di pollo in nessun libro di cucina italiana”, ha detto la O’Connell. La sig.ra O’Connell ha detto che il parmy è arrivato in Australia attraverso l’America. “Ha iniziato a spuntare lì negli anni ’40 ed era, ed è ancora, in America – ma sempre servito con gli spaghetti”, ha detto.