The Fork lancia i dining bond per sostenere la ristorazione

Il mondo della ristorazione sta subendo una crisi senza precedenti. Dopo le manifestazioni simboliche e i flash mob dei giorni scorsi ecco un’altra iniziativa per sostenere il settore. The Fork lancia la campagna “Salviamo i ristoranti” ma soprattutto i “dining bond”. L’iniziatica è supportata dalle principali associazione di settore ed già sperimentata con successo in Spagna, Francia, Svizzera, Belgio e Australia.

Gli utenti in sostanza possono comprare voucher prepagati presso centinaia di locali della piattaforma che hanno deciso di offrirli direttamente dal sito di TheFork. Per acquistarli è sufficiente identificare il ristorante preferito attraverso la selezione dedicata in homepage e, una volta sulla scheda del locale, cliccare sul pulsante “Acquista un voucher prepagato” e inserire l’importo che si desidera comprare completando così il pagamento.

I soldi verranno direttamente accreditati al ristorante senza alcuna commissione per l’esercente da parte di TheFork, mentre l’utente riceverà i dettagli dell’acquisto via e-mail e potrà spendere il suo voucher alla riapertura.