Fiorello: “Con la fase 2 mi faccio l’autocertificazione per incontrare me stesso”

“Ma alla fine i 60enni?”. Se lo chiede su Twitter il quasi sessantenne Fiorello (li compirà il 16 maggio) a proposito della Fase 2 annunciata ieri sera dal premier Giuseppe Conte. “Io mi faccio l’autocertificazione per andare a trovare me stesso!”, aggiunge alludendo al fatto che dal 4 maggio si potrà uscire di casa per andare a trovare i congiunti.

Tra le tante risposte quella malinconica dell’amico Marco Baldini (“Sono anni che non mi vado a trovare”) e poi una follower lo incoraggia più di tutti: “Ce ne fossero di 60enni come te! Fateli uscire!”.

Nel frattempo un po’ tutti gli italiani si sono riversati sui social per commentare – e criticare – il nuovo decreto che entrerà in vigore il 4 maggio e che, di fatto, allenta di poco le misure per il contenimento del contagio.