Umberto Marengo, il Fausto Coppi di Collegno che consegna la spesa a domicilio

Il sindaco Francesco Casciano lo ha soprannominato il Fausto Coppi di Collegno. Ogni giorno percorre almeno una sessantina di chilometri in paese per consegnare la spesa a domicilio alle famiglie in isolamento forzato.

Al ciclista del team Vini Zabù è stato dedicato un bel servizio andato in onda sul Tg1. Lui, molto volentieri, per tenersi in forma in questo lungo periodo di lockdown ha unito l’utile al dilettevole: ha deciso di mettersi a disposizione consegnando viveri ai cittadini di Collegno in bicicletta. Quando suona la sveglia lui si allena in casa sui rulli. Poi nel pomeriggio inizia il suo giro di consegne. Sale sulla sua bici, indossa la mascherina e si mette a pedalare per consegnare la spesa in paese.

«In media faccio venti consegne al giorno a gente che così può restare a casa ed evitare di esporsi a rischi di contagio. In media faccio tra 40 e 50 chilometri ma certi giorni arrivo anche a 70 e alla sera sono stanco. Mi sono messo al servizio della mia gente ma non vedo l’ora di tornare a fare il mio mestiere…a correre davcvero», afferma Umberto. Il suo servizio è  decisamente innovativo ed è molto apprezzato dalla comunità. Ma per il sindaco di Collegno è anche un modo per incentivare l’uso della bicicletta in vista della ripartenza.