HomeTutte le notizieManutenzione del verde pubblico e privato, inizia la "Fase 2" dopo l'emergenza...

Manutenzione del verde pubblico e privato, inizia la “Fase 2” dopo l’emergenza Covid

Gli addetti ai lavori erano fiduciosi che il Governo potesse allargare nel nuovo Dpcm, la lista di attività consentite in questo momento di emergenza sanitaria e così è avvenuto. Le restrizioni per molte aziende restano ma altre attività legate all’agricoltura e alla silvicoltura potranno riprendere la strada verso la normalità.

Un risultato politicamente molto importante che consente a molte aziende  di ricominciare dopo tanti giorni di stop forzato. L’augurio è quello di poter risolvere altri problemi importanti a partire dall’impellente richiesta di manodopera per i prossimi e imminenti lavori nei campi.

Oltre alla ripartenza delle attività nel settore agricolo il decreto del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte elenca tutta una serie di altre riaperture. Figura anche la manutenzione del verde pubblico e privato. Con la dovuta attenzione a rispettare sempre le regole della distanza sociale sono già all’opera i tecnici dei Vivai Montina che garantiscono anche tutti i controlli delle centraline.   Si tratta di un primo, ma significativo passo verso quel lento e progressivo ritorno alla normalità desiderato da tutti. Ma soprattutto questo consentirebbe alla Liguria di avviare la ripartenza quanto prima, recependo quell’appello sempre più pressante che da giorni ci sta giungendo dagli imprenditori e più in generale dal nostro territorio che teme di non sopravvivere a lungo.

Da leggere

Google search engine