HomeIn EvidenzaLa voglia matta di Kompany e del suo Anderlecht

La voglia matta di Kompany e del suo Anderlecht

L’Anderlecht su spinta del suo capitano Kompany a sorpresa ha annunciato la ripresa degli allenamenti per lunedì 13 aprile. Lo scrive Tuttosport on line.

I giocatori guidati dall’ex Manchester City hanno richiesto di poter a lavorare sul campo, nonostante l’annuncio di chiusura del campionato dato lo scorso 2 aprile dalla Lega belga che ha portato a un duro avvertimento dell’Uefa.

La società belga ha accontentato i calciatori comunicando attraverso le parole del proprio portavoce che l’allenamento sul campo è facoltativo: “Non c’è nessun obbligo e i giocatori che non si sentono sicuri possono continuare ad allenarsi a casa.

Chi, invece, sceglierà il centro sportivo potrà lavorare in assoluta sicurezza, osservando le norme governative a partire dalla distanza sociale. Tutta l’attrezzatura utilizzata verrà disinfettata, prima e dopo ogni sessione di lavoro. I giocatori non avranno accesso allo spogliatoio, tutti si cambieranno e faranno la doccia a casa”.

Da leggere